Toti tui

Archivio per novembre, 2006

Per amore, dagli Appennini alle Ande…

ANSA – 2006-11-19 14:11

UN CARABINIERE IN CONGEDO REALIZZA UNA SCUOLA E UN ORFANOTROFIO IN PERU’

MILANO – Un carabiniere in congedo, originario della provincia di Isernia ma in servizio per 25 anni a Milano, e’ riuscito nell’impresa di costruire, in un povero villaggio del Peru’, una scuola, una chiesa e un orfanotrofio per i bambini senza genitori. Lo ha fatto per amore, dato che la sua compagna viene proprio da quel villaggio, ma soprattutto e’ riuscito a farlo senza nessun ente od organizzazione alle spalle, senza lasciti o fondi istituzionali, basandosi solo sull’amicizia dei suo ex colleghi e sull’aiuto di poche persone volonterose.

La storia di Mariano Fattore, 43 anni, brigadiere dell’Arma, in congedo dopo un brutto incidente occorsogli mentre era motociclista al Reparto radiomobile di Milano, divenne nota due anni fa quando con soli 1.700 euro riusci’ ad acquistare in favore degli abitanti del villaggio di Santa Rosa (200 km a nord di Lima) mille metri quadrati di terreno edificabile strappandoli alla speculazione e ai potentati locali.

Adesso, dopo due anni di fatica, in cui tra l’altro ha speso quasi tutti i suoi averi, e’ riuscito nel suo intento e ha mantenuto la promessa fatta ai circa 200 bambini di Santa Rosa, che pochi giorni fa hanno inaugurato la loro prima vera scuola. A Fattore, in questi due anni, sono giunte lettere di plauso della signora Franca Ciampi, di Gabriele Albertini, ex sindaco di Milano, e di Roberto Formigoni, governatore della Lombardia.

Annunci

Caro Gesù, a carnevale mi vestirò da diavolo…

Leggendo queste lettere, corte come un messaggino, ho scoperto o riscoperto parecchie cose, ma non voglio rovinarvi il piacere della lettura.   Vostro donGiò

1) Caro Gesù, al catechismo ci hanno chiesto cosa fai. Quando stai in vacanza chi lo fa al tuo posto? Marina

2) Caro Gesù, a carnevale mi travestirò da diavolo, ciai niente in contrario? Michela

3) Caro Gesù Bambino, come facevi a sapere che eri Dio? Carlo

4) Caro Gesù, sei davvero invisibile o è solo un trucco? Giovanni

5) Caro Gesù, la giraffa la volevi proprio così o è stato un incidente? Patrizia

6) Caro Gesù Bambino, quando tuo padre ha fatto tutto l’universo non era meglio che invece che la domenica si riposava anche gli altri giorni di scuola? Enrico

7) Caro Gesù Bambino, è giusto che fai tante religioni ma non ti confondi mai? Franco

8) Caro Gesù Bambino, don Mario è un tuo amico oppure lo conosci solo per lavoro? Antonio

9) Caro Gesù, mi piace tanto il padrenostro. Ti è venuta subito o l’hai dovuta fare tante volte? Io quello che scrivo lo devo rifare un sacco di volte. Andrea

10) Caro Gesù Bambino, mi piacerebbe sapere come si chiamavano il tuo bue e il tuo asino. Valentina

11) Caro Gesù Bambino, i peccati li segni in rosso come la maestra? Chiara

12) Caro Gesù Bambino, come mai facevi tutti quei miracoli nei tempi antichi e adesso non ne fai più? Giacomo

13) Caro Gesù, tu le cose le sai prima che sono inventate? Donatella

14) Caro Gesù, quando hai fatto il primo uomo funzionava bene come funzioniamo noi oggi? Tommaso

15) Caro Gesù Bambino, se te non facevi stinguere i dinosauri noi non ci avevamo il posto hai fatto proprio bene. Maurizio

16) Caro Gesù ecco una poesia. Ti amo perché con quello che ci dai ci fai vivere ma tu mi devi dire perché ci fai morire? Daniele (8 anni)

17) Caro Gesù, io sono italiano e tu? Roberto

18) Caro Gesù Bambino, grazie per il fratellino ma io veramente avevo pregato per un cane. Gianluca

19) Caro Gesù Bambino, come mai non hai inventato nessun nuovo animale negli ultimi tempi? Abbiamo sempre i soliti. Laura

20) Caro Gesù, per favore metti un altro po’ di vacanza fra Natale e Pasqua. In mezzo adesso non c’è niente. Marco

21) Caro Gesù Bambino, per piacere mandami un cucciolo. Non ho mai chiesto niente prima puoi controllare. Bruno

22) Caro Gesù Bambino, vorrei che tu fai la gente in modo che non si rompe tanto. A me hanno dato tre punti e una iniezione. Sandra

23) Caro Gesù Bambino, forse Caino e Abele non si ammazzavano tanto se avessero avuto una stanza per uno. Con mio fratello funziona. Lorenzo

24) Caro Gesù, se noi torniamo a vivere in qualche modo per favore non farmi essere come *** perché è antipatica. Diana

25) Caro Gesù, è tanto che aspetto la primavera ma non è ancora arrivata. Non dimenticartela! Silvia

26) Caro Gesù, non devi preoccuparti per me. Guardo sempre da tutte e due le parti. Marco

27) Caro Gesù Bambino, per me la cucitrice è una delle tue più grandi invenzioni. Rosanna

28) Caro Gesù Bambino, scommetto che per te è difficilissimo voler bene a tutti in tutto il mondo. Nella mia famiglia siamo solo quattro e io non ci riesco mai. Viola

29) Caro Gesù Bambino, qualche volta penso a te anche se non sto pregando. Riccardo

30) Caro Gesù Bambino, se guardi in chiesa domenica ti faccio vedere le mie scarpe nuove. Michele

31) Caro Gesù Bambino, di tutti quelli che lavorano con te io preferisco S. Pietro e S. Giovanni. Rino

32) Caro Gesù Bambino, mi chiamo Andrea e il mio fisico è basso, magrino, ma non debole. Mio fratello dice che ho una faccia orrenda, ma sono contento perché così non avrò quelle mogli che stanno sempre tra i piedi a fare pettegolezzi. Andrea

33) Caro Gesù Bambino, non mi sono mai sentita più sola da quando ho scoperto che ci sei. Nora

34) Caro Gesù Bambino, abbiamo studiato che Tommaso Edison ha inventato la luce. Ma al catechismo dicono che sei stato tu. Per me lui ti ha rubato l’idea. Daria

35) Caro Gesù Bambino, non credo che ci possa essere un Dio meglio di te. Bè volevo solo fartelo sapere ma non è che te lo dico perché sei Dio. Valerio

36) Caro Gesù Bambino, i cattivi ridevano di Noè, stipino, ti sei fatto un’arca sulla terra asciutta. Ma lui è stato furbo a mettersi con tuo padre anch’io farei così. Edoardo

37) Caro Gesù Bambino, Sei bravissimo, riesci sempre a mettere le stelle al posto giusto. Caterina

38) Caro Gesù, lo sai che mi piace proprio come hai fatto la mia fidanzata Simonetta? Matteo

39) Caro Gesù, credevo che l’arancione stava male con il viola. Ma poi ho visto il tramonto che hai fatto martedì, fortissimo. Eugenio

COUNT DOWN : mancano …. giorni alla rinascita di…

 
…tam-tam tam-tam-tam-tam-tam-tam….
 
 
 
 
(sarà fenice o Marahute?)
 
…in attesa di Gwaihir, c’è già chi si è messo in ascolto dei messaggi dei tamburi…

Tag Cloud