Toti tui

Grazie, Marco!

Ho avuto la fortuna di conoscere Marco Amato Bettiol, il 18enne di Dueville (VI) scomparso lo scorso 15 ottobre.

Ha scritto, tra le altre cose:

La Famiglia
La famiglia di cui io sono orgoglioso non è un insieme di persone che abitano nella stessa casa, ma amici che sanno farsi carico l’uno degli altri, ed essere il miglior dono che ognuno riceve e offre, così da ricambiare l’amore ricevuto in famiglia e nella divina famiglia trinitaria, a cui tutte le famiglie sono chiamate ad assomigliare, poiché sono nate dal medesimo seme e destinate a portare il medesimo frutto: l’essere Uno in una costante e completa comunione d’amore tra noi e con Dio.

L’amicizia
L’amicizia per me è sapere che posso donare il mio tesoro nel cuore dell’altro certo che ne diventerà il miglior custode. Poi nel reciproco incontro si svela il dono che Dio fa ad entrambi, quando sottolinea il nostro volerci bene facendosi uno tra noi; e potenziandolo con il suo essere Amore ci offre la sua natura, che è forza creatrice, tenerezza infinita, fiducia intramontabile.

Alla Festa dell’Assunta
Io penso che Dio non farà risorgere i nostri corpi come li vediamo noi ora, ma come già da adesso Lui ci vede; dalla nostra anima traspare l’amore che ci fa vivere davvero, ed è questa luce che è attirata e direi riconosciuta dal nostro Padre celeste.
Noi esistiamo in quanto amanti e amati, ma se l’amore che ognuno riceve è il medesimo, l’amore che ci fa brillare e ci rende visibili agli occhi della Trinità è quello che riusciamo ad offrire, quindi è quest’ultimo che ci differenzia e ci rende unici.
Ora, se io amo la mia luce stordirà il buio della notte e questo chiarore, alimentato anche dalle luci che mi sono vicine, farà splendere d’amore tutto ciò che mi circonda, questo però mi rinforzerà il cuore e il raggio d’azione del mio amare porterà sempre più frutto, man mano che dono ricevo da Gesù vera luce e la mia notte sarà luminosa come l’alba.
Quindi alla conclusione del nostro Santo Viaggio noi saremo ciò che abbiamo amato.

Grazie, Marco!

Annunci

Commenti su: "Grazie, Marco!" (1)

  1. Claudio ha detto:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: